Archivi tag: fascismo

Autobiografia della nazione

Autobiografia della nazione.

Annunci

Fascismo e bipensiero

ImagePrima Pagina su Radio3 di stamattina. Articolo sul Tempo, titolo: “La prossima volta ci scappa il morto”. Nel corso dell’articolo i manifestanti vengono definiti “animali”.

Abbiamo da una parte la classica disumanizzazione dell’avversario, dall’altra un titolo che in questo contesto potremmo definire una profezia auto-avverantesi. In sintesi, il tutto appare a metà fra l’avvertimento mafioso e la minaccia fascista.

Fra le telefonate degli ascoltatori, due o tre elogiano Renzi e il suo “fare”, di cui vengono portati come prova i famosi 80 euro. Non uno degli ascoltatori appare sfiorato dall’informazione, diffusa abbondantemente, che di quegli 80, con le nuove tasse, nella migliore delle ipotesi resterà in tasca sì e no qualche spicciolo. Per tacere della mistica fascista del “fare”.

Nel frattempo Renzi dice: “La sinistra che non cambia diventa destra”. La mistificazione secondo cui la sinistra non avrebbe nella su essenza il progresso della giustizia sociale, ma il cambiamento purchessia è voluta. Tutta l’operazione è uno stravolgimento del significato delle parole. Orwell docet.

Ma non c’è da stupirsi, una buona percentuale degli italiani (wired buon ultimo dà il 30%, ma sospetto che pecchi di ottimismo) non è in grado di interpretare la realtà (e le affermazioni di Renzi) al di là di un livello puramente elementare.